Visualizzazione post con etichetta VIDEO. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta VIDEO. Mostra tutti i post

lunedì 15 settembre 2014

Avete mai visto il varo di una nave? Strabiliante!


mercoledì 3 settembre 2014

Splendori di Sicilia. Dalla cima dell'Etna alle profondità marine delle isole Egadi (VIDEO)




Dalla cima dell'Etna alle profondità marine delle isole Egadi: Alberto Angela tra i tesori della Sicilia.
Un viaggio nell'isola tra mito e storia, dalle leggende omeriche alle varie dominazioni dei Greci, Romani e Arabi che hanno lasciato splendide tracce archeologiche come la Valle dei templi di Agrigento, i tanti teatri greci come quello del magnifico sito di Segesta, fino ai mosaici di Piazza Armerina. Altrettanto fondamentali sono le eredità ancora oggi evidenti nella vita quotidiana, nella cucina, nell'agricoltura, in molte tradizioni e dialetti di quella terra.
Con Alberto Angela vediamo come si svolgeva la vita quotidiana al tempo dei romani attraverso il racconto dei mosaici della Villa del Casale di Piazza Armerina: una delle più imponenti testimonianze della civiltà romana.
Le suggestioni e il fascino di un'isola ricca di storia e di bellezze naturali: ci immergiamo nell''Area Marina Protetta delle "Isole Egadi", in un sito archeologico 'subacqueo' alla scoperta di un relitto pieno di antiche anfore. Mostriamo i possenti rostri di bronzo usati per speronare navi nemiche e gli elmi dei soldati di oltre 2300 anni fa riemersi dal mare.
Infine a Palermo entriamo nel meraviglioso Palazzo dei Normanni, uno dei centri della cultura e della tradizione classica, bizantina e araba con il gioiello della Cappella Palatina.
Ulisse ripercorre così nello spazio e nel tempo l'isola che vive nell'immaginario di tutti grazie a tanti romanzi e a film come Il gattopardo di Visconti. Entriamo nei saloni di Palazzo Gangi a Palermo, dove fu girata la famosa scena finale del film.
Vediamo inoltre i suggestivi paesaggi costieri in cui si muove il commissario Montalbano.

lunedì 25 agosto 2014

La Siciliana Divina Commedia - Pigeon Pictures (Guarda il video)


Questo cortometraggio è la rappresentazione paradossale di una Divina Commedia rivista e riadattata alla realtà siciliana di oggi, con i suoi Inferno, Purgatorio e Paradiso.
Dante e Virgilio sono accolti nell'Antinferno, popolato qui dagli omertosi, "gente che sa,vede,conosce... ma si volta dall'altra parte." Successivamente i due attraverseranno la Vucciria (girone golosi), la Favorita (lussuriosi) e infine, "la macchia più nera", i mafiosi. La rappresentazione evidenzia come siano i Siciliani stessi che spesso si autocondannino, preferendo la triste serenità di un Inferno anonimo all'eroica, ma impegnativa, felicità di un Paradiso glorioso.
Ad accoglierli nel Purgatorio siciliano è un pentito di mafia. Dal lieve sorriso soddisfatto e melanconico traspare la sofferenza vissuta per la difficile scelta effettuata.
A seguire, disposti in due file, l'uno di fronte all'altro, vi sono due gruppi di persone. Essi sono i pentiti di essere emigrati e i pentiti di non essere emigrati. L'atteggiamento è quello del tipico siciliano diviso tra rifiuto per la propria realtà e allo stesso tempo sfrenato amore per essa.
Il Paradiso siciliano è il luogo delle infinite bellezze naturali; è il luogo di artisti di strada, pittori, scrittori, poeti (Renato Guttuso, Luigi Pirandello, etc.), ma anche di lavoratori onesti e di famosi eroi siciliani (Falcone, Borsellino, Padre Puglisi, Impastato).
E' Beatrice a dare un messaggio di speranza: le cose possono cambiare, credendo in sé stessi, nella propria anima e nella propria terra.
Ed in ultimo anche Dante pensa: "Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura... ma poi uscimmo a riveder le stelle. E voi siciliani? Siete in grado di attraversare l'Inferno per poter vivere nello spettacolo di un mondo più giusto e felice?".


martedì 15 aprile 2014

Grande stima x questa nonnina di 80 anni che si cimenta in una spettacolare salsa!! Incredibile, da vedere



Una spettacolare esibizione di una donna di 80 anni che balla la salsa. Divinamente brava..  personalmente dico di essermi emozionato e commosso!! Guardate il video, spero vi trasmetta tante emozioni



lunedì 22 luglio 2013

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...